Sei sicuro che la birra al miele sia dolce?

La birra al miele non è dolce

La birra nasce da materie prime come l’acqua, il malto, il luppolo e ultimo ma non meno importante il lievito.

La produzione è un’attività millenaria che accompagna al pari la produzione del vino.

La novità di questo ultimo ventennio sta nella grande varietà di birre che si possono trovare facilmente sul mercato, in particolare abbiamo assistito alla crescita esponenziale di birre artigianali di qualità e una maggiore ricerca nel creare ricette che soddisfino le più esigenti papille gustative.

La Birra al Miele fa parte di una lunga ricerca che ha effettuato Riccardo il mastro birraio del Birrificio Biofevari.

Nonostante l’utilizzo di questo dolce ingrediente ha la birra non risulta essere assolutamente dolce!

Scopriamo perché la birra non diventa dolce: il segreto… è il lievito!

I lieviti hanno bisogno di “mangiare” gli zuccheri presenti nel mosto per riprodursi e per produrre l’alcool e la gasatura, ecco che grazie a questi piccoli amici la parte “dolce” del miele viene eliminata dai lieviti e la birra al miele ottiene uno straordinario e originale gusto.

Si sentiranno le note floreali del miele che arricchiscono il tradizionale “sapore amarognolo” tipico di questa bevanda.

Ecco come grazie alla continua ricerca e sperimentazione si può creare una birra d’autore.

[]

Birrificio Artigianale Biologico Biofevari

TI REGALIAMO SUBITO 2 SCONTI!


PER UN TOTALE DEL 25% DI SCONTO.

Benvenuto!

Ti regaliamo 20% di sconto per il tuo primo acquisto utilizzando il codice s1ordine e un 5% di sconto aggiuntivo se vorrai iscriverti alla nostra newsletter.